Alphabet è stata nominata Azienda dell’anno 2014

Alphabet è stata nominata Azienda dell’anno 2014

Alphabet International è stata insignita del prestigioso Company of the Year Award 2014 per aver ideato AlphaCity, la soluzione innovativa di Corporate CarSharing. Durante il sesto workshop annuale di mobilità urbana 3.0, tenutosi a Londra il 25 giugno 2014, la società di consulenza di global business Frost & Sullivan ha assegnato il riconoscimento a Carsten Kwirandt, Responsabile Marketing e Business Development di Alphabet International.

Carsten Kwirandt ha dichiarato: "Ricevere questo premio da Frost & Sullivan è un grande onore che corona i nostri successi. In un momento storico in cui efficienza, sostenibilità ed economicità giocano ruoli sempre più importanti, sono sempre di più le aziende che si rendono conto di quanto AlphaCity, la nostra soluzione di Corporate CarSharing, soddisfi in modo brillante tutti i requisiti e segni l'inizio di una nuova era per la Business Mobility di eccellenza. "

Attiva nella ricerca su scala mondiale da 50 anni, Frost & Sullivan è rinomata per il metodo unico con il quale analizza il modo in cui le aziende di grande calibro gestiscono la crescita, l’innovazione e la leadership. Sulla base dei risultati di uno studio indipendente elaborato da Frost & Sullivan, ogni anno la società di consulenza assegna il Company of the Year Award alle aziende che dimostrano di aver conseguito la best practice nel proprio settore. Nel 2014, AlphaCity si è classificata numero uno nel settore del CarSharing aziendale, per aver offerto in assoluto il più alto grado di flessibilità, libertà, praticità ed efficienza dei costi alla clientela Corporate.

Una gamma di funzioni e vantaggi eccezionali distingue AlphaCity. Prima di tutto, è una soluzione flessibile che Alphabet ha studiato e personalizzato in base alle esigenze di ogni cliente, applicando il suo approccio di consulenza specializzato. Inoltre tutte le vetture AlphaCity sono il risultato dei più innovativi sviluppi tecnologici, dei quali un esempio significativo è l’avanzata tecnologia keyless. Qualsiasi dipendente può utilizzare facilmente questa efficiente soluzione di mobilità e può prenotare le auto anche per la sera e nei weekend, per uso privato: in questo modo i datori di lavoro riescono a ottimizzare i costi. Attualmente AlphaCity è disponibile in 8 paesi, a cui ne seguiranno presto altri. La base di clienti include tutte le categorie: da aziende di medie dimensioni a player di livello globale. Presto anche i veicoli elettrici saranno messi a disposizione come parte di AlphaCity, tenendo fede alla mission di Alphabet, che è quella di essere e rimanere il più innovativo e sostenibile fornitore di Business Mobility sul mercato.

Anche i partecipanti al workshop di quest'anno sulla Urban Mobility 3.0 hanno avuto la possibilità di conoscere direttamente il successo di Alphabet: Kit Wisdom, Head of Corporate Mobility presso la divisione Alphabet per il Regno Unito, ha parlato infatti di “Livello superiore di Business Mobility”. Nel complesso, il Corporate CarSharing è stato un topic di forte rilievo durante l’evento, dimostrando come Alphabet sia un interlocutore di grande esperienza nel settore della mobilità aziendale.

AlphaCity sarà presto disponibile anche in Italia: la presentazione ufficiale avverrà a Milano mercoledì 10 settembre in un evento dal titolo "Mobilità aziendale ed individuale ai tempi della Sharing Economy".

A proposito di Alphabet

Alphabet, il fornitore di servizi di mobilità aziendale del Gruppo BMW, supporta le aziende per una gestione sostenibile della loro mobilità.

Alphabet ha maturato una vasta esperienza nella gestione delle flotte di veicoli e, forte di questo know-how, disegna soluzioni innovative e flessibili, pensate su misura per le esigenze dei propri Clienti. Con una flotta di oltre 500.000 veicoli di tutte le marche ed una presenza in 18 Paesi, si posiziona tra i primi quattro player del mercato europeo.